Le patate dolci: uno snack nutriente e facile da preparare. - I Love Pilates Arese

Chi mi conosce sa che non amo in modo particolare cucinare, che non ho pazienza e che per fortuna nella mia vita c’è Michele – il mio compagno – che ha una grande passione per la cucina e che ama sperimentare, provare, spaziare nei piatti che prepara.

Io ho avuto solo in brevi periodi qualche “sprazzo” di creatività culinaria. Ricordo foto di lasagne in tutte le salse, involtini, parmigiane…Persino qualche torta. Periodo glorioso…durato molto poco e dimenticato da parecchio. 🙃 (Eppure mi incanto a guardare i programmi di cucina e ammiro quella manualità così naturale..)

Quando lavoro in studio, e più in generale durante la giornata quando sono impegnata, ho bisogno di snack leggeri e nutrienti che io possa spizzicare al volo tra una lezione e l’altra, nei momenti di pausa. Sono perfetti i datteri – uno dei miei cibi preferiti al mondo 😍 – le noci, le nocciole, le mandorle, i fichi secchi…

Uno dei miei snack preferiti sono le patate dolci al forno.

Una ricetta super semplice, veloce e gustosa.

 – Come preparare le patate dolci al forno.

– Io preparo almeno 2 o 3 patate; tenendole in un contenitore di quelli per conservare il cibo si conservano fino al giorno dopo la preparazione. Le puoi schiacciare e farle diventare una purea ad esempio, con cui farcire un sandwich o da spalmare su un crostino.😋

Se preferisci farne una quantità da consumare in breve tempo invece cucina anche solo una o due patate.

– Se le patate ti piacciono con la buccia, lavale bene sotto l’acqua e strofinale con le mani o con una spugna per eliminare ogni traccia di terra.

– Tagliale a fettine mediamente sottili (ma non troppo), mettile in una terrina bella grande.

– A parte prepara il condimento per le patate: olio, sale, pepe, paprika – ci puoi mettere le spezie che più ti piacciono. A me piace molto anche la curcuma, ad esempio.

– Cospargi il condimento sulle patate e mescola – puoi anche “massaggiare” le patate direttamente con le mani per spalmare bene il condimento.

– Trasferisci le patate su una teglia da forno – per comodità puoi metterle su uno strato di carta da forno – e distribuiscile bene in tutta la teglia.

– Inforna le patate – a 190° (forno preriscaldato) per 35 – 40 minuti (quando sono belle dorate vuol dire che sono pronte – io in realtà ne assaggio un paio per capire se sono arrivate a cottura perfetta 😜 ) e il gioco è fatto!!!

Più semplice di così….

Lascia raffreddare le patate e mettile in un contenitore per poterle portare con te in ufficio, in palestra, al parco, dovunque tu abbia voglia di mangiarle.

Trovo che siano uno snack gustoso (io amo tutto ciò che è salato, quindi per me sono perfette), leggero e ottimo per quando ho pochissimo tempo ma ho bisogno di energia.

Le patate dolci sono ricche di fibre, di vitamine, potassio e magnesio – un vero e proprio integratore naturale di queste sostanze importanti per il corpo. Mangiare la buccia riduce il colesterolo e abbassa i trigliceridi, mentre la presenza di carotenoidi (che le danno il suo magnifico colore arancione) ha un effetto antiossidante e anti-age.😍

E tu? Cosa ti piace mangiare al volo per gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio? 😉

 


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *