L’estate si avvicina, arriva sempre troppo presto e soprattutto finisce subito!! Per tanti estate significa mare, vacanze, riposo, la stagione preferita. Le giornata sono lunghe e possiamo stare all’aria aperta, godere della natura e delle sue meraviglie.🌞🌳🌊

Per me l’estate è una forma mentis, un atteggiamento positivo verso la vita che vorrei portarmi dietro anche durante i freddi inverni, quando il tempo è poco clemente e l’umore fatica a rimanere costruttivo.

Ecco sette consigli per dare a questa estate il sapore dei tuoi momenti preferiti. Con il pensiero di mantenere queste sane abitudini sempre, anche quando l’estate avrà lasciato il posto all’autunno, e poi all’inverno.

1 – Nutri corpo e mente. E fallo nel modo giusto. Bevi, scegli cibi leggeri, frutta e verdura di stagione. Leggi, anche solo due pagine al giorno, ogni tanto fatti consigliare un libro da un amico o un’amica, prendi nota delle frasi che ti colpiscono, racconta a qualcun altro le scoperte interessanti che hai fatto.

2 – Fai Pilates!!! Muoviti tutti i giorni, anche in modi diversi. Bastano pochi minuti per iniziare o finire la giornata con un momento di attenzione tutto per te. Se sei al mare puoi fare il tuo “single leg stretch” quotidiano direttamente sotto l’ombrellone. Fai lunghe camminate, in mezzo a un bosco o sulla spiaggia, immergiti nella natura e assaporane i profumi e rumori.

3 – Parlati con amore e dolcezza. Inventa il tuo “mantra” e recitalo possibilmente la mattina prima di iniziare le attività della giornata. Può essere una frase diversa ogni giorno: “oggi mi voglio bene”, “oggi sorrido ogni volta che mi attraversa un pensiero triste”… Possibilità infinite. Datti il tempo di far affiorare ciò che è veramente importante per te in quel momento particolare.

4 – Prenditi delle pause dai social. Ormai è automatico prendere il cellulare ogni pochi minuti e controllare email, messaggi, social network. Prova a “nascondere” il cellulare per qualche ora, a sistemarlo lontano da dove ti trovi; puoi impostare un timer e riprenderlo in mano al suonare della sveglia. Forse all’inizio farai fatica, ma ti accorgerai presto di come la tua attenzione a quello che fai è più intensa, riesci ad essere più produttivo e, perchè no, a lasciare che la mente rincorra qualche pensiero che difficilmente affiora quando sei distratto dalle storie degli altri.

5 – Usa la risata quando qualcosa non va come vorresti. Conosci la storia dei tre monaci che ridono? Si racconta che viaggiassero per le città della Cina,  raggiungessero la piazza centrale e cominciassero a ridere, senza nessun motivo apparente. Dopo qualche minuto la loro risata attirava tutti gli abitanti del villaggio, che ne venivano contagiati in moro irresistibile. Una storia che insegna come sdrammatizzare sia un modo per godere di ogni cosa che ci capita, anche quando sembra essere totalmente in contraddizione con i nostri desideri. Pensa di non lasciarti travolgere dalle situazioni, ma di cambiare il tuo atteggiamento nei momenti di difficoltà, e di usarli come opportunità di crescita.

6 – Limita le aspettative. Quando pianifichiamo un viaggio o una vacanza speriamo che sia perfetta, la vacanza “della nostra vita”, che faremo tutto quello che è possibile fare: assaggiare cibi nuovi, fare nuovi amici, trovare l’amore, risolvere i nostri problemi esistenziali. Ci aspettiamo decisamente troppo da un semplice viaggio. Se anche non dovesse accadere nulla di eclatante, è perchè la vita è così: si muove lentamente e per cambiamenti quasi impercettibili, visibili solo sul lungo termine. Se ti sembra che “non succeda nulla”, forse è perchè ti stai prendendo il tempo di riposarti, di ricaricare le energie; avrai comunque ricordi e racconti della tua vacanza, fosse anche solo una chiacchierata con un’amica, un morso di focaccia, un meraviglioso tramonto goduto in silenzo e solitudine.

7 – Viaggia leggero. Il viaggio è una metafora per ogni esperienza della tua vita, anche quelle quotidiane che ti sembra non siano degne di attenzione. Dovunque tu vada, cerca di non trascinarti dietro un intero bagaglio di vestiti e conoscenze. Anche se riempi la tua valigia di vestiti e scarpe, molto probabilmente userai solo la metà di ciò che porti.  😜 Viaggia leggero di indumenti e di aspettative, sii aperto alle novità, a un modo diverso di vivere, a esperienze non pianificate.

💙💙💙


2 commenti

Alessandra · 26 Maggio 2021 alle 20:13

Ho iniziato a seguire dapprima i tuoi workout di pilates, poi le tue lezioni on line..ho comprato quasi tutti i libri che hai consigliato, li ho letti e mi hanno arricchito l’anima…seguo e faccio miei questi articoli..
Mi hai cambiato la vita in meglio mentre mi trovavo a vivete una situazione opprimente in diversi ambiti…e per questo ti ringrazio dal profondo del mio cuore!!
Questi 7 consigli li faccio miei per respirare ancor più intensamente ogni attimo della mia vita! Grazie da parte mia e ovviamente da parte di Jackie 😍

    Silvia · 27 Maggio 2021 alle 23:41

    Sei un vero tesoro Ale. Grazie di cuore. Fa bene sapere che si è creata una bellissima connessione nonostante (o forse invece grazie a) la distanza e lo strano periodo. Un abbraccio a te e una carezza a Jackie.😘

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *