Per anni il Pilates è stato considerato un’attività femminile e praticato quasi esclusivamente dalle donne.

In parte perchè il mondo della danza, soprattutto classica, ha attinto al Pilates come a una risorsa per migliorare la forma fisica dei ballerini e assicurarne una maggiore longevità. E questo genere di danza, a sua volta, viene pensato come prettamente femminile( un altro mito da sfatare…)

Si può pensare anche che le donne siano più attente al proprio benessere e scelgano attività e discipline con un risvolto “spirituale”, come il Pilates e lo Yoga. Gli uomini tendono invece a scegliere sport più dinamici, che permettano loro di scaricare le energie e di “sudare”.

Ma se la percentuale è ancora nettamente sbilanciata verso il genere femminile, la tendenza sta decisamente cambiando e sempre più uomini si avvicinano al mondo del Pilates.😎

 – Il Pilates di Joseph Pilates.

Il creatore del metodo, Joseph H. Pilates, creò la sua ginnastica per migliorare la salute della persona comune, che svolge probabilmente un lavoro sedentario e che assume posizioni scorrette, affetta da contratture e  patologie della colonna vertebrale.

Nel suo studio newyorkese Pilates era praticato da professionisti dei più svariati settori: avvocati, danzatori, atleti…

Il desiderio più grande di Joe Pilates era che TUTTI praticassero Pilates per stare bene.

– Pilates come preparazione per qualsiasi sport.

Negli ultimi anni – anche grazie ad atleti professionisti di tutti gli sport (calcio, golf, basket..) che usano il Pilates per recuperare infortuni e migliorare la propria forma fisica – questa disciplina sta trovando accoglienza anche nel pubblico maschile.

Il lavoro muscolare profondo e senza impatto troppo forte sulle articolazioni può essere mirato allo sport specifico praticato – rinforzare i muscoli rotatori del busto per il golf e il tennis – migliorare la resistenza e il lavoro addominale per i calciatori  e i giocatori di basket – potenziare la muscolatura di braccia, spalle e “core” per i nuotatori.

– I Benefici del Pilates per gli uomini.

Il corpo di un uomo tende ad avere maggiore forza muscolare e flessibilità limitata rispetto a quello di una donna. Praticare Pilates con regolarità rende la muscolatura tonica e allungata in modo armonioso, evitando di creare sovraccarichi a livello delle articolazioni.

Ecco  5 motivi per cui gli uomini dovrebbero praticare Pilates :

1 – Perchè lavora i muscoli profondi e posturali, e non solo quelli superficiali. In molti sport a livello amatoriale e professionale si tende a dare poca importanza al riscaldamento della muscolatura profonda – quella del “core”, gli addominali e gli estensori ed erettori della colonna. Ma è proprio questo lavoro che permette di evitare i carichi sulle zone sensibili del corpo, in particolare sulla zona lombare. Anzichè lunghe sessioni di “crunch”, il lavoro addominale diventa consapevole e intenso, creando sostegno alla colonna e una postura più corretta.

2 – Perchè migliora la flessibilità. Pilates, soprattutto se praticato sulle grandi macchine come il Reformer, che usano un sistema di molle e resistenze di varia intensità, attiva la muscolatura senza gonfiarla. E buona parte del repertorio di Pilates lavora sull’articolazione della colonna, sullo stretching dinamico, sulla mobilità di tutte le articolazioni. Il corpo diventa più forte, e allo stesso tempo più flessibile.

3 – Perchè aumenta la performance nello sport praticato. Che tu corra, giochi a calcio, a tennis, o che tu nuoti, Pilates può diventare una vera e propria arma segreta per ottenere risultati migliori nella tua performance. Creare sequenze mirate in base allo sport praticato – senza dimenticare un lavoro globale – assicura maggiore precisione, controllo del corpo e resistenza.

4 – Perchè previene gli infortuni. Avere una muscolatura forte e tonica protegge le articolazioni e previene gli infortuni. Pilates lavora molto sull’equilibrio e sulla stabilizzazione, e introdurre nell’allenamento attrezzi come la Stability Ball o il Foam Roller permette di sfidare il corpo stimolando gli stabilizzatori della colonna e delle articolazioni. Oltre ad avere un ruolo fondamentale nella prevenzione, Pilates è un ottimo modo per recuperare dopo un infortunio o una operazione. La muscolatura impiegherà meno tempo a ritrovare la tonicità e la forza, le articolazioni ritroveranno più facilmente la mobilità pre-operazione.

5 – Perchè aumenta attenzione e concentrazione. Portando costantemente l’attenzione sul respiro e sulla precisione del movimento, Pilates richiede un focus costante, migliorando la capacità di ascolto del proprio corpo. Anche se meno evidente che in discipline come lo Yoga, la concentrazione richiesta dal Pilates può essere considerata molto simile alla meditazione. I benefici non si limitano al livello fisico, ma si estendono anche alla sfera mentale.


E tu? Sapevi che Pilates può affiancare in modo così efficace qualsiasi sport? Ti è mai capitato di praticare insieme alla tua compagna, che magari già conosce Pilates da tempo? O di spronare il tuo compagno a provare questa disciplina che ti dà così tanti benefici?😉💙

 

 

 


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *