Forse non ti sei mai fermat@ con il Pilates e hai usato saggiamente i video del canale YouTube durante la pausa estiva. Forse hai fatto lunghe camminate nella natura, al mare o in montagna. Forse hai percorso chilometri in bicicletta, esplorato luoghi nuovi.

Dovunque tu abbia trascorso i mesi estivi, spero che tu abbia creato ricordi, ti sia riempit@ gli occhi di cose belle, di paesaggi, albe, tramonti; spero che tu abbia assaporato cibo delizioso e preparato con amore.🙂

Ora le scuole ricominciano, si torna al lavoro e si riprende una routine che forse ti è più abituale di quella estiva (anche se ammetto che le abitudini e i ritmi presi in vacanza sono fantastici e si creano in modo incredibilmente rapido).

Se stai ritornando alla tua attività di Pilates dopo una pausa di qualche settimana, ecco 3 consigli per rendere la ripresa dolce e piacevole – e puoi applicare questo metodo anche ad altre abitudini sane che vuoi introdurre nella tua vita per stare bene.

– 1 – Ricomincia in modo graduale. Pochi minuti al giorno bastano nei primi giorni per riattivare la muscolatura, mobilizzare la colonna e sentire l’energia scorrere nel corpo. Sul canale trovi diversi video di soli 5 minuti, da fare quando hai poco tempo ma non vuoi rinunciare al movimento. Quando ti senti pronto, aumenta la durata delle sessioni. Ti accorgera che quando cominci a stare bene e ti diverti il tempo vola!!!😜

– 2 – Rendi automatico lo srotolamento del tappetino. Tieni il tuo tappetino a portata, e compi il gesto di prepararlo per l’allenamento senza neanche pensarci. Le abitudini sono davvero tali quando diventanto  involontarie e parte integrante e imprescindibile della nostra routine. L’automatismo fa sì che tu non decida ogni giorno se allenarti o meno, ma ti fa iniziare senza porti la domanda. Geniale, vero?

– 3 – Crea una playlist dei tuoi video preferiti. E di quelli che possono esserti utili per gestire le tue zone sensibili. Li avrai a disposizione senza doverli cercare ogni volta, e saprai che sono adatti a te e rispettano le tue zone sensibili. Questo metodo salverà un sacco di tempo e ti permetterà di scegliere rapidamente quale allenamento fare un determinato giorno.

E poi, sappi che quando ritorniamo dalle vacanze, da luoghi in cui siamo stati in grado di staccare e rilassarci, siamo un po’ tutti nella stessa barca. Magari non proviamo entusiasmo all’idea di riprendere alcuni impegni, temiamo di non avere più tempo sufficiente per noi.

Senza retorica, sapere che la condizione in cui siamo è  umana e condivisa può darci un senso di serenità particolare. Anche se attraverso una piattaforma online, il pensiero di essere insieme mentre ti alleni, sudi, fatichi, provi benessere, scarichi le tensioni è rassicurante e può darti grande motivazione in questo delicato periodo di “ritorno”.

Ti lascio con due bellissime citazioni che parlano della condivisione, perchè se le cose sono belle fatte da soli, lo sono ancora di più se fatte insieme.💙

“L’amore non sta nell’altro, ma dentro noi stessi. Siamo noi che lo risvegliamo. Ma perchè questo accada abbiamo bisogno dell’altro. L’universo ha senso solo quando abbiamo qualcuno con cui condividere le nostre emozioni” – Paulo Coelho

“Quando una cosa è negativa, tienila per te. Quando è positiva, condividila” – Osho

_____________________________________________

E tu? Come sta andando la tua ripresa? Il ritorno alle attività “solite”? Ci sono dei cambiamenti che hai avuto voglia di fare? Il Pilates è tornato tra i tuoi momenti preziosi tutti per te?😃

 

 

 

#pilates #ilovepilates #pilatesconsilvia #starebene #rientridallevacanze #ripresa #pilatesdovevuoi #youtube #condivisione #insieme #together #pilatesmatwork #articolo #blog #ilovepilatesarese


8 commenti

Michela Malacarne · 15 Settembre 2022 alle 08:31

Ciao io dopo le vacanze ho ripreso normalmente…e ora pratico pilates 3 volte alla settimana mi diverto e vedo anche i risultati.
Grazie Silvia..sei una persona spettacolare

    Silvia · 17 Settembre 2022 alle 10:45

    Bravissima Michela, grazie a te!!!💙 Silvia

Tiziana · 15 Settembre 2022 alle 11:25

Buongiorno Silvia.
Mai abbandonato il mio tappetino. Non ho fatto vacanza e ho respirato ogni giorno più possibile nel modo corretto per trovare in ogni giornata la gratitudine.
Sempre avanti e ogni giorno meglio.
Tanta Luce su di Te, su Tutta la Terra e le Sue Creature.

    Elena · 15 Settembre 2022 alle 18:32

    Ciao Silvia il pilates mi ha accompagnato anche tutta l estate a casa e in vacanza.
    Ormai è parte di me. Grazie a te che mi accompagni tutti i giorni e mi aiuti a vivere al meglio.

      Silvia · 17 Settembre 2022 alle 10:47

      Fantastico Elena!! Sono contenta che Pilates sia diventato un momento di benessere per mente e corpo. A presto!💙 Silvia

    Silvia · 17 Settembre 2022 alle 10:46

    Ciao Tiziana, grazie per il tuo commento. Il tappetino è il simbolo di un momento molto prezioso, e sono contenta che faccia parte delle tue giornate. Un abbraccio.💙 Silvia

Stefania · 16 Settembre 2022 alle 21:45

Ciao Silvia,le mie vacanze non sono ancora finite, sono nella Tuscia( alto Lazio), io questa estate non ho mai smesso di fare Pilates,cercavo di fare la lezione di mattina e quando c’era molto caldo cercavo lezioni non troppo impegnative, se ero in ferie massimo sospendevo una settimana, infatti ho fatto periodi brevi ma ripetuti
Il mio tappetino non ha avuto soste,senza il mio pilates non so stare,non riesco a stare ,sento che mi manca qualcosa…grazie a te

    Silvia · 17 Settembre 2022 alle 10:48

    Ciao stefania!Hai fatto bene a concederti delle pause, per poi riprendere con rinnovato entusiasmo. Sono contenta che Pilates sia diventato per te una buona abitudine quotidiana.💙 Silvia

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.